Italiano it
  • English en
  • Italiano it
Italiano it
  • English en
  • Italiano it
Carrello 0

CCBlog — geomanzia

Riflessioni sulla Geomanzia 1

Valeria Menozzi artidivinatorie astrologia cielo danza danzaclassica geniplanetari geomanzia Jinn rassharqi terra

Riflessioni sulla Geomanzia 1

La prima parte del libro LA SCIENZA DELLA SABBIA parla del modo in cui è nata, si è diffusa e poi si è standardizzata l’arte geomantica. Agli albori della sua pratica, essa era considerata a tutti gli effetti - come si evince dal nome - una mantica terrestre: il geomante si sedeva a terra, effettuava i lanci a terra, manipolava la terra, per ottenere i responsi invocava gli spiriti terrestri. Poi, piano piano, in maniera irreversibile, la geomanzia diviene sempre più affine all’astrologia, tanto da venire concepita come un suo surrogato. Le sedici figure geomantiche, che presso i nomadi dell’Arabia...

Maggiori informazioni →


Perché proprio la geomanzia?

Valeria Menozzi animismo archeologia divinazione geomanzia magia paganesimo

Perché proprio la geomanzia?

Mi hanno chiesto: "Vale, ma perché proprio la geomanzia?" Perché, con tutte le mantiche che ci sono, proprio questa, così tanto antica e complessa, così poco nota e diffusa? Non ti bastava scrivere ancora una volta di tarocchi che, in fin dei conti, in quasi tutti gli ambienti esoterici, sono amati e utilizzati? No, non mi bastava. Il problema è che io ho proprio una fissa per le cose antiche. Anzi, più sono vetuste, insolite e dimenticate, più ai miei occhi assumono valore. Sarà perché vengo da una famiglia di antiquari, sarà perché ho studiato Storia e ragiono da storica,...

Maggiori informazioni →