English
  • English
  • Español
  • Italiano
Cart 0

CCBlog — divinazione

Riflessioni sulla Geomanzia 3

Valeria Menozzi divinazione geomanzia scienza della sabbia

Riflessioni sulla Geomanzia 3

La prima figura geomantica che di solito viene spiegata nei manuali, compreso il mio, è VIA. Questo perché è formata da quattro lanci dispari e quindi ha un solo punto per la testa, uno per la gola, uno per l’addome e uno per i piedi. * * * * In pratica è la figura con meno punti in assoluto. Essa è associata all’elemento Acqua (legato alla sfera delle emozioni, dell’intuito e dell’inconscio), al pianeta (in senso astrologico) Luna, e al segno zodiacale del Cancro. A livello figurativo possiamo immaginarla come un ruscello sottile, una strada stretta e poco battuta, un...

Read more →


Riflessioni sulla Geomanzia 2

Valeria Menozzi appassionati delle carte divinatorie artidivinatorie divinazione geomanzia

Riflessioni sulla Geomanzia 2

Kan ya makan, fi qadim az-zaman… c’era una volta in un tempo lontano, iniziano così le fiabe arabe. Oggi voglio condurti proprio là, oltre il tempo e lo spazio. Vuoi? Bene, partiamo, chiudi gli occhi e immagina. Sei nel deserto, è notte, c’è gente intorno al fuoco, fuori dalle tende, e c’è musica. La senti? Alle dolci note del flauto si uniscono, a una a una, le percussioni. TUM, TUM, TUM. Il ritmo cresce, il tuo cuore lo accompagna, la tua mente si svuota. Il geomante è lì, davanti a te, accovacciato, avviluppato nel suo manto, concentrato. So che puoi...

Read more →


Perché proprio la geomanzia?

Valeria Menozzi animismo archeologia divinazione geomanzia magia paganesimo

Perché proprio la geomanzia?

Mi hanno chiesto: "Vale, ma perché proprio la geomanzia?" Perché, con tutte le mantiche che ci sono, proprio questa, così tanto antica e complessa, così poco nota e diffusa? Non ti bastava scrivere ancora una volta di tarocchi che, in fin dei conti, in quasi tutti gli ambienti esoterici, sono amati e utilizzati? No, non mi bastava. Il problema è che io ho proprio una fissa per le cose antiche. Anzi, più sono vetuste, insolite e dimenticate, più ai miei occhi assumono valore. Sarà perché vengo da una famiglia di antiquari, sarà perché ho studiato Storia e ragiono da storica,...

Read more →