fbpx

Vincenzo Pane Bansō

Vincenzo Pane Bansō
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Vincenzo Pane Bansō è nato in Sicilia nel 1954, ha vissuto dal 1977 al 2010 in Toscana. Adesso vive in Sicilia e passa molto tempo nella bellissima spiaggia di Cefalù. Con il suo smartphone fotografa le nuvole, che nel loro apparire e subito dopo scomparire rappresentano bene l'impermanenza.

Fra le nuvole appare una forma e subito svanisce.

La Via delle Nuvole è la Via di liberazione che ha sperimentato in oltre 30 anni di ricerca interiore.

In realtà è una non Via, poichè, come le nuvole, è in continuo cambiamento.

Vincenzo ha avuto la buona sorte di praticare il Buddismo Zen per diversi anni presso il Tempio Buddista Zenshinji di Scaramuccia (Orvieto) diretto dal Maestro Engaku Taino, dal quale ha ricevuto il nome giapponese Bansō che significa: Ban (diecimila), So (idea, immagini) e ha avuto l'opportunità di entrare in contatto con un insegnamento che si trasmette da maestro ad allievo a partire da Buddha.

Dopo questa fondamentale esperienza, a causa di una malattia, ha fatto un percorso che l'ha portato ad una miracolosa guarigione.

Nel libro descrive questa Via, attraverso la quale ha raggiunto la consapevolezza che tutto è perfetto così com'è.