fbpx
Cart empty

Passaggi

passaggi_cover_m
Array
31,99 €
Description

Koffi Kôkô tra danza contemporanea e filosofia del Vodoun

“Koffi Kôkô è un Artista di talento. La bellezza dei suoi gesti e dei suoi movimenti, la sua concentrazione: ogni ballerino dovrebbero imparare da queste sue qualità. Spero che ballerà così in alto anche a cento anni.” (Yoshi Oida)

Il fulcro del libro è la danza e il lavoro coreografico di Koffi Kôkô. Essendo uno dei ballerini più importanti del continente africano, è una figura chiave per comprendere la scena della danza africana contemporanea. Con le sue oltre 40 coreografie ha sviluppato un lavoro unico che traduce la filosofia di Vodoun e il potenziale del rituale per il palcoscenico della danza occidentale.
Nelle interviste, nei saggi e nei diari, viene ripetutamente sollevata la questione di come possiamo affrontare, nel mondo occidentale, una concezione così radicalmente diversa della cultura.

“Un libro che sfida il pensiero egemonico occidentale e le differenze culturali, politiche e religiose da una prospettiva diversa: dal punto di vista di una conoscenza che si incarna nella danza e quindi può essere trasmesse solo tramite la danza, e la sua ricchezza, le tradizioni, possono essere trasmesse solo tramite i diversi movimenti.” (Gabriele Brandstetter)

Il Libro in numeri:
ISBN:
9788898750900
Pagine: 208
Autore: Johannes Odenthal
Collana: I Saggi
Immagini: 89
Edizione: 2020