Español
  • English
  • Español
  • Italiano
Carrito 0

CCBlog — Zen Naikan

Il Buddhismo Loro e il Buddhismo Tuo

Leonardo Anfolsi buddhismo buddhista i praticanti buddhisti di meditazione lo Zen dei samurai maestro zen tibetan buddhism zen Zen Naikan

Il Buddhismo Loro e il Buddhismo Tuo

Oramai si è verificata una scissione insanabile fra il buddhismo orientale e quello occidentale, fra il buddhismo in quanto istituzione e il buddhismo in quanto risveglio o passatempo. È una situazione che sembrerebbe nuova quanto inevitabile, che non costituisce, e non deve, un tradimento nei confronti del passato, ma semmai una nuova sfida per vivere al meglio questi tempi. Non è niente di nuovo, appunto, sempre che uno abbia letto un po’ di storia del buddhismo e non si sia bloccato sull’assunto ridicolo “meglio non studiare per non coltivare l’ego e i troppi pensieri”. Molti cambiamenti sono avvenuti nei secoli,...

Leer más →


Lo Zen Naikan come pratica di benessere armonico

Leonardo Anfolsi ascesi yoghica benessere armonico Leonardo Anfolsi realizzazione spirituale Zen Naikan

Lo Zen Naikan come pratica di benessere armonico

Lo zen naikan porta a chi lo pratica un benessere armonico, una gioia continua, il più fermo aiuto alla guarigione e incoraggia la più alta realizzazione spirituale. Lo zen naikan - praticato dai monaci zen cinesi e giapponesi - è una forma di ascesi yoghica: della mente, dato che opera assieme a visualizzazioni e col respiro, dell’energia, andando a incentivare lo scorrimento dell’energia emotivo/nervosa/pranica e della forza respiratoria/bioelettrica/qi, del corpo, dato che usa movimenti e respirazioni particolari, permettendo così lo sviluppo della Forza Bioelettrica e Staminale. Mentre a causa della mentalità materialista si sviluppano protesi tecnologiche esterne a noi, e...

Leer más →


Cos'è lo Zen Naikan?

Leonardo Anfolsi Leonardo Anfolsi Naikan orategama zen Zen Naikan

Cos'è lo Zen Naikan?

Lo zen naikan porta a chi lo pratica un benessere armonico, una gioia continua, il più fermo aiuto alla guarigione e incoraggia la più alta realizzazione spirituale. “Quando si impara ad essere quieti e semplici, privi di tormenti, l’energia ancestrale si conforma spontaneamente a ciò producendo una energia-qi integra e pervadente[1]. Se questa energia è tenuta all’interno come potrebbe venirmi una malattia? Il punto è di tenere questa energia-qi all’interno, pervadendo e dando supporto all’intero corpo[2] cosicché fra i 360 punti e gli 84.000 pori non vi sia l’ampiezza di un capello che ne sia privo. Sappi che questo è...

Leer más →