fbpx
Fabrizio Piola

Fabrizio Piola

Giovedì, 06 Febbraio 2020 14:21

La Riemergenza Morfogenetica del Sapere

Condivido anche su questo CCBlog, per i pochi italiani di intelligenza superiore a quella del pubblico oceanico che ha guardato il festival di San Remo - e che sono anche i miei cari amici - questo post, già pubblicato su Esoteric Knowledge and Occult Science per smuovere qualche sana riflessione nel covo dell'Hocus Pocus… Furbus.

Il Libro delle Chiavi, l’edizione italiana de The Book of Keys, è ora prossimo alla pubblicazione: sta per arrivare la Rivoluzione nel mondo delle carte divinatorie attesa dal 1794.

Vicki Noble, che con Karen Vogel realizzò il mazzo di tarocchi noto come The Motherpeace Tarot Deck alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, non si era tenuta più aggiornata con alcuni dei più recenti avvenimenti che hanno scosso la comunità mondiale degli appassionati delle carte divinatorie.

Sabato, 28 Ottobre 2017 11:08

Hineni, Eccomi

Hineni, Eccomi - Riflessioni sullo shabbat e la lettura della Scrittura, il “Lech - Lechà”

C’era una volta un Ḥassid che non era più in grado di ripagare i suoi debiti ed allora, come era costume a quel tempo, venne preso e sbattuto in prigione.

Riprendiamo il discorso che abbiamo già portato avanti nelle 5 Parti precedenti e cioè la soluzione data dalla Kabbalah Ebraica al Problema del male ed all’impertinenza di Epicuro e del suo divino Paradosso.

Gli Ḥassidim ed il Problema del Male. Gioia nel Dolore e Dolore nella Gioia. Forse nessun altro al mondo crede maggiormente e con maggior trasporto all’affermazione secondo la quale D-o è il Bene, e che è, per antonomasia, Colui che è Buono per Natura più di quanto non facciano gli Ḥassidim.

DAI PRIMI CABALISTI ALLA FINE DEL MEDIO EVO

Ed eccoci arrivati dopo aver fatto una discreta rincorsa attraverso i secoli e le culture, finalmente in media re.

Domenica, 02 Luglio 2017 12:26

I Cabalisti, il Male e il leone

E come sempre si affaccia di continuo alla Mente e nel Cuore l’eterno problema del Bene e del Male. Ma io sono un uomo fortunato.

AVVERTENZA: Siamo giunti alla parte terza del nostro viaggio di esplorazione del tema dell’ “Unde Malum”. In questa tratteremo di varie risposte che sono state date, esaminate sotto l’ottica della Kabbalah Ebraica.

Pagina 1 di 2