Nicoletta Geniola - Fontana Editore

Nicoletta Geniola

Educatrice Spirituale al servizio del risveglio della coscienza degli esseri umani, per aiutarli e accompagnarli nel loro percorso di crescita Spirituale e nel processo di guarigione emotiva. Riconosciuta per i suoi contributi nel campo dell’evoluzione della consapevolezza umana, è Counselor Olistico della relazione educativa e Insegnante di Yoga per adulti e bambini. Propone un nuovo concetto pedagogico che fa di questa disciplina educativa una vera e propria Scienza Iniziatica e Trasformativa, al servizio di una Nuova Umanità, più giusta e più autentica.

L’Autrice si definisce un’Iniziata, per aver sperimentato e vissuto diverse esperienze che hanno fatto emergere tutte le sue qualità Spirituali: qualità innate in ogni Essere Umano, ma sopite.

Da sempre si dedica allo studio delle Scienze Esoteriche, abbracciando una visione della vita differente. Una ricercatrice creativa che ha sperimentato e sviluppato la pratica della presenza come modalità comunicativo-relazionale con l’altro, inteso come parte di se.

Diplomata in Scienze Psico-Pedagogiche, ha lavorato a contatto con genitori e bambini, nell’ambito del sostegno e della consulenza familiare in situazioni di disagio sociale ed educativo. Laureata in Scienze della Formazione Primaria, unisce al suo background di conoscenze filosofiche e pedagogiche, un nuovo e originale approccio conoscitivo che parte dalla conoscenza di sé, come chiave indispensabile per aprirsi alla reale conoscenza dell’altro e aiutarlo nel suo processo di crescita spirituale e personale.

Nel suo cammino Nicoletta ha ricevuto l’amore di diversi Maestri che l’hanno aiutata a liberarsi dai ristretti limiti della conoscenza umana per approdare ad una coscienza più autentica e più vasta di se.

Durante la sua esperienza formativa nella scuola di Arti Marziali, l’incontro con l’Alchimia segna un ulteriore passaggio nel suo percorso di crescita spirituale, divenendo una prerogativa fondamentale della sua esistenza. Ogni esperienza è una trasformazione per se stessa, ma soprattutto un insegnamento e un cambiamento.

Una serie di sincronicità la portano a constatare l’esistenza di un'Intelligenza Cosmica, magica e allo stesso tempo reale: l’Autrice viene a conoscenza della Bio-quantica, una vera e propria Scienza della Vita, attraverso cui comprende il suo reale percorso animico, che la spinge ad avvicinarsi allo studio pratico-teorico di questa disciplina, e a perfezionare le sue relazioni attraverso il linguaggio energetico del cuore.

L’autrice definisce “La pedagogia del bambino vero” “Il punto Zero”. Un libro-saggio, appositamente creato per tutti quei lettori che vogliono ri-conoscere la verità e la bellezza del proprio Essere e trasferirlo anche all’altro. Un libro per genitori consapevoli del proprio ruolo educativo e del potere che essi stessi hanno a disposizione per ricreare una Nuova Umanità.

L’obiettivo della sua Opera è contribuire a risvegliare quella parte dell’umanità sensibile al richiamo della spiritualità. Ella prospetta l’avvento di una società fondata sulla fratellanza, l’amore incondizionato e il rispetto per la Vita. Una società ove ciò che era sacro tornerà ad esserlo.

Back to blog
  • Cosa succede quando dio pensa dal tuo silenzio stellante

    Cosa succede quando dio pensa dal tuo silenzio ...

    Leonardo Anfolsi

    “Se animali feroci dovessero circondarti pensa al potere di Questo Uditore dei Suoni del Mondo (NEN PI KANNON RI KI) ed essi fuggiranno atterriti. Se sarai inseguito da uomini malvagi...

    Cosa succede quando dio pensa dal tuo silenzio ...

    Leonardo Anfolsi

    “Se animali feroci dovessero circondarti pensa al potere di Questo Uditore dei Suoni del Mondo (NEN PI KANNON RI KI) ed essi fuggiranno atterriti. Se sarai inseguito da uomini malvagi...

  • Perché abbiamo paura della morte? Michele Sist

    Perché abbiamo paura della morte?

    Michele Sist

    Forse perché non abbiamo compreso che cos'è la vita. Un paio di mesi fa venni contattato da un amico pittore che mi propose di partecipare ad uno strano evento. “Sai”,...

    Perché abbiamo paura della morte?

    Michele Sist

    Forse perché non abbiamo compreso che cos'è la vita. Un paio di mesi fa venni contattato da un amico pittore che mi propose di partecipare ad uno strano evento. “Sai”,...

  • Paola Gabrielli: come disegnare un mandala

    Paola Gabrielli: come disegnare un mandala

    Paola Gabrielli

    Disegnare un mandala è una creazione artistica che può aiutarci ad incontrare la parte profonda di noi stessi, la parte inconscia che emerge - se lasciata fare - a narrarci...

    Paola Gabrielli: come disegnare un mandala

    Paola Gabrielli

    Disegnare un mandala è una creazione artistica che può aiutarci ad incontrare la parte profonda di noi stessi, la parte inconscia che emerge - se lasciata fare - a narrarci...

  • Riflessioni sulla geomanzia 6: Puer + Puella = Conjunctio

    Riflessioni sulla geomanzia 6: Puer + Puella = ...

    Valeria Menozzi

    La cultura occidentale (e nel termine cultura includo filosofia, ontologia, religione, visione sociale) è profondamente dualistica. Ammettiamolo, non è forse normale, quasi scontato, pensare e definire le cose in confronto...

    Riflessioni sulla geomanzia 6: Puer + Puella = ...

    Valeria Menozzi

    La cultura occidentale (e nel termine cultura includo filosofia, ontologia, religione, visione sociale) è profondamente dualistica. Ammettiamolo, non è forse normale, quasi scontato, pensare e definire le cose in confronto...

1 of 4