Pacchetti d’Amore - Autorecensione di un libro mai scritto Fontana Editore

Pacchetti d’Amore - Autorecensione di un libro mai scritto

Rocco Fontana, da editore ispirato qual é, ha pubblicato in un quieto silenzio, in questi giorni, un piccolo libro col titolo "Pacchetti d’Amore - Essere oltre la leggerezza dell’essere".

L’autore, cioè Il sottoscritto, si chiama Khenebish, che in lingua mongola significa “Nessuno”. Allora possiamo dire che Rocco Fontana ha pubblicato un libro scritto da nessuno, un libro cioè, che non è mai stato scritto! (Omero, attraverso la storia di Ulisse e Polifemo, docet)

Genialità? Senza ombra di dubbio sì. Certamente il signor Rocco Fontana è l’unico editore che sia riuscito a pubblicare un libro mai scritto. Ma come può essere successo?

L’unica spiegazione accettabile è che non si tratti di un libro vero e proprio, come ad esempio un manuale, oppure un trattato o un tomo di saggistica, né, tanto meno, di un romanzo esoterico o new age.

Leggendo queste poche pagine tutte d’un fiato (la lettura scorre veloce e non impegna più di un’ora e mezza) si vola in una dimensione diversa, che per certi versi assomiglia ad un sogno ad occhi aperti, a una dimensione che è pura luce, trasparenza e leggerezza, e che per altri versi può somigliare anche a un bosco selvaggio e inesplorato che non ha bisogno di stelle.

Ma che razza di libro è questo? Risposta: è talmente fuori da ogni schema che definirlo “libro” è un azzardo per ricondurlo dentro i parametri abituali dell’editoria.

Se una persona si stesse chiedendo, in sé stessa, con consapevolezza e serietà, quale sia il sapore della vita e se a questa domanda questa persona non trovasse alcuna risposta, nemmeno preconfezionata, leggere questo libro sarebbe come vedere tutti i colori dell’arcobaleno stretti in un pugno. E assaporarli tutti insieme.

Khenebish

Post correlati

Pensiero e desiderio. Parte 3
Pensiero e desiderio. Parte 3
4. Il desiderio nell’Induismo e nel Buddismo L’ Induismo ha sempre riconosciuto la natura dinamica del desiderio e la...
Leggi
Pensiero e desiderio. Parte 2
Pensiero e desiderio. Parte 2
3. Volere è potere Con Nietzsche la riflessione dell’Occidente prende una strada diversa. Il legame tra desiderio e p...
Leggi
Pensiero e desiderio. Parte 1
Pensiero e desiderio. Parte 1
1. Introduzione Il pensiero è una forza generativa che permea ogni aspetto della nostra esistenza, sia a livello indi...
Leggi
Sussidiario dei Devanimali. L’angolo dei libri di Juliane Biasi Hendel
Sussidiario dei Devanimali. L’angolo dei libri di Juliane Biasi Hendel
Sdraiata sul prato in compagnia del mio bambino interiore, stanco e imbronciato, mi lascio cullare dal profumo verde ...
Leggi
L’uomo e la donna di Victor Hugo
L’uomo e la donna di Victor Hugo
Una splendida poesia di Victor Hugo che esalta e chiarisce il rapporto tra uomo e donna. Non ce ne vogliano i portaba...
Leggi
Arte Oggettiva. Alcune note sulla musica di Gurdjieff
Arte Oggettiva. Alcune note sulla musica di Gurdjieff
Dio sia indulgente per questi miei goffi e ingenui tentativi. È stato detto che conoscere le vere regole che governan...
Leggi
Back to blog

Leave a comment

Please note, comments need to be approved before they are published.