English
  • English
  • Español
  • Italiano
Cart 0

CCBlog

La dura vita dei filosofi ebrei, tra ragione e rivelazione. 1

Tzur Trevi filosofi ebrei ragione rivelazione

La dura vita dei filosofi ebrei, tra ragione e rivelazione. 1

Un viaggio filosofico e religioso in 8 parti. Non siamo stati sempre e soltanto eccellenti in alcuni campi del sapere e scapito di altri, né siamo tutti degli autocrati che coniugano clownismo e astuzia e potere per stare a galla. Siamo stati anche filosofi. Pochi invero nella storia. I filosofi ebrei che hanno trattato filosoficamente “de materia judaica” avevano in effetti per le mani una enorme patata bollente. La Filosofia in fatti è una forma di pensiero che i Greci dicono -sapendo di mentire – di aver inventato loro. Consisterebbe nell’indagine compiuta sui dati percettivi provenienti dal mondo esterno ed...

Read more →


Perché proprio la geomanzia?

Valeria Menozzi animismo archeologia divinazione geomanzia magia paganesimo

Perché proprio la geomanzia?

Mi hanno chiesto: "Vale, ma perché proprio la geomanzia?" Perché, con tutte le mantiche che ci sono, proprio questa, così tanto antica e complessa, così poco nota e diffusa? Non ti bastava scrivere ancora una volta di tarocchi che, in fin dei conti, in quasi tutti gli ambienti esoterici, sono amati e utilizzati? No, non mi bastava. Il problema è che io ho proprio una fissa per le cose antiche. Anzi, più sono vetuste, insolite e dimenticate, più ai miei occhi assumono valore. Sarà perché vengo da una famiglia di antiquari, sarà perché ho studiato Storia e ragiono da storica,...

Read more →


Liberation from the limits of the human condition. Quotation

Tzur Trevi Dualismo liberazione dai limiti della condizione umana rivelazione

Liberation from the limits of the human condition. Quotation

QUOTATIONS "Liberation from the limits of the human condition or, for example, from suffering, ignorance, selfishness, bitterness and the fear of death cannot be resolved by faithfully adhering to any historically configured Revelation, which is limited, daughter of time and transient by its nature, as are the Men who produced and announced it. And above all because every Revelation collected in Sacred Scripture is a mad thing that assigns sacred, and therefore insurmountable, limits to What is the One Unlimited Entity. " [...] Liberation occurs only and when there is the overcoming of Dualism. Only and when there is the...

Read more →


Quel tipo di pensiero esoterico. Parte seconda

Tzur Trevi bibbia esoterico esoterismo ontologia pensiero esoterico testi sacri

Quel tipo di pensiero esoterico. Parte seconda

Nella prima parte abbiamo anche affermato (molto fra le righe) che un autentico percorso spirituale personale non percepisce alcuna reale separazione “fisica” fra essoterico ed esoterico. Si muove sempre dal primo (sempre che esista questa distinzione a livello ontologico) per entrare nel secondo (idem) servendosi per ogni livello della realtà e per ognuno degli obiettivi correnti lungo il percorso che auspicabilmente prima o poi dovrebbe portarci in vista dell’Obiettivo finale che ciascuno si è posto, di quello o quegli strumenti che sia il più adatto e potente e di quelle tecniche che più siano articolate, profonde ed adeguate. Nei testi...

Read more →


Quel tipo di pensiero esoterico. Parte prima

Tzur Trevi Alejandro Jodorowski cabala Cabalista cambiamento epocale editore esoterico esoter esoterismo

Quel tipo di pensiero esoterico. Parte prima

Mi trovo ormai troppo spesso a dovermi esprimere, nel senso che oggi il pensiero “esoterico” diffuso dalla maggior parte degli autori che studiano e scrivono in questo campo dai confini fluttuanti e sfocati, sia raramente degno di essere preso in considerazione da chi intenda percorrere umilmente, ma con serietà e determinazione, una Via spirituale che conduca a forme di conoscenza rispetto alle quali l'individuo, olisticamente, possa riconoscersi a fine cammino, compreso ed illuminato. Personalmente ho una profonda ammirazione di Alejandro Jodorowski come “persona esoterica” a 360°, ma proprio perché è un caso unico. I suoi bellissimi testi sono la condivisione...

Read more →