Il mio incontro col Male. Intervista con Giancarlo Piccolo Fontana Editore

Il mio incontro col Male. Intervista con Giancarlo Piccolo

Testimonianze inedite di sacerdoti e sacerdoti esorcisti italiani. Uno degli inganni più grandi del Maligno, il Diavolo, è quello di far credere che non esista.

Probabilmente è così, soprattutto oggi, quando la nostra società, così distratta dall’effimero, dal tecnologico, così priva di radici, di profondità, dimentica della saggezza antica, sembra essersi abbandonata a vivere senza valori, senza riferimenti, in una libertà condizionata e senza senso, avvinghiata ad una paura irrazionale, del Diavolo, del Male, che rischia di portarci nei vicoli ciechi dell’esistenza.

Ecco perché un libro come questo di Giancarlo Piccolo è di notevole importanza. Perché attraverso uno studio capillare sulla figura del Diavolo dal punto di vista storico-culturale e attraverso alcune illuminanti interviste a eminenti esorcisti italiani, i loro resoconti di esorcismo, ci fa aprire gli occhi su quella che sembra essere un’innegabile realtà. Un libro-inchiesta, dunque. Sul visibile e sull’invisibile, su quella parte irrazionale ed escatologica della nostra esistenza, il male, il Diavolo, che spesso tendiamo a non guardare e che invece è di fondamentale importanza.

CODICE SCONTO 10% sul nostro sito: "ALCHEMICA2023"./p>

Intervista realizzata assieme a FUCINALCHEMICA

E non dimenticare di iscriverti al nostro canale Youtube >>>


Post correlati

Pensiero e desiderio. Parte 1
Pensiero e desiderio. Parte 1
1. Introduzione Il pensiero è una forza generativa che permea ogni aspetto della nostra esistenza, sia a livello indi...
Leggi
Sussidiario dei Devanimali. L’angolo dei libri di Juliane Biasi Hendel
Sussidiario dei Devanimali. L’angolo dei libri di Juliane Biasi Hendel
Sdraiata sul prato in compagnia del mio bambino interiore, stanco e imbronciato, mi lascio cullare dal profumo verde ...
Leggi
L’uomo e la donna di Victor Hugo
L’uomo e la donna di Victor Hugo
Una splendida poesia di Victor Hugo che esalta e chiarisce il rapporto tra uomo e donna. Non ce ne vogliano i portaba...
Leggi
Arte Oggettiva. Alcune note sulla musica di Gurdjieff
Arte Oggettiva. Alcune note sulla musica di Gurdjieff
Dio sia indulgente per questi miei goffi e ingenui tentativi. È stato detto che conoscere le vere regole che governan...
Leggi
La Lena e le rose d'oro, leggenda e lavoro su di sè
La Lena e le rose d'oro, leggenda e lavoro su di sè
Il termine "leggenda"deriva dal latino "legenda"che significa "cose da leggere", ed indicava in origine la storia ese...
Leggi
Lavoro su di Sé: Esplorando l'Approccio di Gurdjieff e le Sue Implicazioni Spirituali
Lavoro su di Sé: Esplorando l'Approccio di Gurdjieff e le Sue Implicazioni Spirituali
Oggi parliamo di “lavoro su di sé”, un concetto profondo e trasformativo, che è stato ampiamente esplorato in varie t...
Leggi
Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.